SCALI URBANI EXTRAS_ RITORNO A ZOMBIECITY_ LIVORNO 30 09 2019

La rassegna SCALIRUBANI “Conversazioni di Architettura” prosegue il suo percorso fino alla fine del 2019 con alcuni seminari EXTRAS che vedranno protagonisti Architetti e Partners.

Il prossimo evento si terrà il 30 settembre pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00 e vedrà la presenza del Curatore del Padiglione Italia alla prossima Biennale di Architettura 2020: arch. Alessandro Melis con il suo racconto RITORNO A ZOMBIECITY.

 

“L’umanita’ non ha mai attraversato una crisi ambientale come quella attuale che ci pone di fronte ad una “equazione impossibile”: mentre le risorse primarie diminuiscono drammaticamente a causa del cambiamento climatico (innalzamento dei mari e desertificazione), la popolazione mondiale cresce inarrestabilmente e con essa il bisogno di cibo e acqua. Si parlera’ delle crisi globali di oggi attraverso il tema del viaggio sincronico nei luoghi piu’ distanti da noi, come l’Oceania, e diacronico, nel passato e nel futuro, alla ricerca della citta’ ideale. La comunità scientifica ha bisogno di parlare il linguaggio di tutti. Quest’incontro sara’ quindi una opportunita’ per esplorare constestualmente il linguaggio dell’accademia, della divulgazione scientifica e della fiction cinematografica, che spesso utilizza l’allegoria come espediente comunicativo” (Alessandro Melis)

Da “story teller” Alessandro Melis si trasformerà poi un moderatore di una conversazione sulla sostenibilità alla quale sono stati invitati a partecipare gli architetti esperti sul tema: Monica Fini, Paolo Caroli, Massimiliano Pardi, Egidio Raimondi e Daniele Menichini.

Lecture RITORNO A ZOMBIECITY

Lunedì 30 settembre 2019

dalle ore 15.00 alle ore 18.000 (registrazione partecipanti ore 14.45)

Via Rossini n. 2 – Livorno presso Sala Convegni Banca C. Castagneto Carducci

Locandina

Grazie ai partners dell’evento SCALIURBANI l’Evento viene proposto gratuitamente.

Iscrizione obbligatoria tramite IM@teria al codice ARLI03092019122602T03CFP00300

Verranno riconosciuti n. 3 cfp agli architetti partecipanti.

Archivio news

Notifiche news


Back to Top