OPEN STUDI APERTI – edizione 2020 – 30/31 ottobre – “Gli Architetti aprono i loro studi al pubblico”

Anche per il 2020 il Consiglio Nazionale Architetti PPC ed il sistema territoriale degli Ordini promuovono l’evento OPEN STUDI APERTI che in era Covid 19 introduce anche la variante della possibilità di eventi online.

Cosa è OPEN?
È un’occasione per far conoscere il mondo dell’architettura al grande pubblico e ai non addetti ai lavori, aprendo il proprio studio o mostrando il proprio lavoro in sedi predisposte.
Lo scopo principale è quello di far conoscere le specializzazioni e gli ambiti in cui operano i singoli studi e di stimolare gli stessi architetti/e a promuovere il proprio lavoro e la propria attività. Questa manifestazione, ora alla quarta edizione, nasce con l’idea di rappresentare nel senso più ampio l’intera categoria e non solo la singola attività professionale perché l’architetto/a è indispensabile.
È una attività svolta localmente – sia nei grandi centri urbani sia in contesti più circoscritti e diffusi sui territori – ma contemporaneamente a livello nazionale per avvicinare l’architetto/a al cittadino e far comprendere l’importanza dell’architettura e della figura dell’architetto/a, rappresentato come colui che interviene sullo spazio di vita dell’uomo sia privato che pubblico.
Le tre edizioni precedenti hanno visto un numero sempre maggiore di studi partecipanti. Nel 2019: 1005 studi. Studi di grandi dimensioni, e studi di piccole dimensioni, più o meno noti, tutti assieme.
Nel 2019, negli ultimi 90 giorni, ci sono state 233.423 pagine del sito visualizzate e 48.967 sessioni social italiane ed estere.

Tutti i dettagli e gli approfondimenti sulle modalità di svolgimento sono disponibili nella circolare informativa.

– scarica l’informativa OPEN

La prima cosa che devi fare è registrarti sul portale di gestione e promozione dell’evento www.studiaperti.com e seguire i passi del tutorial:

– scarica il tutorial iscrizione OPEN

Per qualsiasi informazione potrai scrivere direttamente alla mail open2020@cnappc.it

Augurandoci che anche per quest’anno la partecipazione degli studi del nostro territorio partecipino a questa occasione di visibilità, salutiamo cordialmente e rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti.

 

il Segretario
OAPPC di Livorno
arch. Iunior Davide Ceccarini

Archivio news

Notifiche news


Privacy PolicyCookie Policy

Back to Top